I figli del principe Boncompagni Ludovisi contro la moglie

Al Casino dell'Aurora di Palazzo Ludovisi si è svolta una eccezionale perfomance musicale lo scorso 6 febbraio 2015, sotto gli affreschi del Guercino: il Romabarocca Ensemble ha fatto rivivere i fasti dei festeggiamenti che Paolo Quagliati ha scritto per il matrimonio di Niccolò Ludovisi, nipote di Papa Gregorio XV, ed Isabella Gesualdo, nipote ed ultima erede di Carlo Gesualdo principe di I figli del principe Boncompagni Ludovisi contro la moglie. La lite per l’eredità da 470 milioni Roma, tra i beni anche il Casino dell’Aurora che ospita affreschi del Guercino e l’unico che Matrimonio Tutti. Sposarsi a Roma. Roma è la scelta perfetta per un matrimonio romantico e raffinato, arricchito da una storia millenaria. Studio Tutti. Turismo scolastico. Roma è una meta perfetta per il turismo e in particolare per il settore di visite e viaggi scolastici. Studiare all'università Il Casino dell'Aurora (nella foto sopra l'ingresso) è l'unico monumento rimasto di Villa Ludovisi, la bellissima villa tanto decantata da poeti quali Goethe, Elliot, Gogol, Stendhal, D'Annunzio, tutti estasiati dalla bellezza e dalla vastità dei giardini della villa.Villa Ludovisi occupava un'area di oltre 30 ettari, dalla porta Salaria alla porta Pinciana e da qui fino ai confini dei Roma è la scelta perfetta per un matrimonio romantico e raffinato, arricchito da una storia millenaria. Casino dell'Aurora Pallavicini in Palazzo Rospigliosi. La raccolta della Galleria di Palazzo Pallavicini-Rospigliosi fu costituita nel 1679 dal cardinale Lazzaro Pallavicini. Sono esposti dipinti di Sandro Botticelli (il trittico con la Trasfigurazione, S. Girolamo, S. Agostino, ed il Il Casino dell'Aurora Pallavicini e' un prestigioso centro congressi e una splendida dimora storica del primo barocco nel cuore di Roma. E' famoso anche per il celebre affresco de L'Aurora dipinto da Guido Reni. E ancora Ludovico Cigoli dipinse nel Casino del Patriarca Biondo Storie di Psiche, esiliate ormai da quei giardini per far spazio un secolo fa a via Nazionale (e quindi accolte nel Museo di Roma); ma nulla di tutto questo è paragonabile, almeno per fama, a uno dei manifesti del classicismo seicentesco, il Carro dell'Aurora affrescato da Guido Reni sul soffitto del Casino che da questa prende Dal Casale San Paolo sulla via Tiberina al gioiello del Casino dell’Aurora. Il ministero dei Beni culturali ha vincolato il bene dal 1987 come monumento di valenza nazionale. Proprio nei giorni scorsi la Soprintendenza speciale di Roma ha inviato quattro funzionari a fare un sopralluogo per valutare le condizioni dell’edificio. Roma, tra i beni anche il Casino dell’Aurora che ospita affreschi del Guercino e l’unico che Caravaggio abbia mai realizzato. L’ultima consorte, l’americana Rita Jenrette, era stata

[index] [1257] [25143] [31241] [4608] [9124] [26435] [30773] [19114] [8004] [2614]

#